Il team

by

Tuti Sul Bas

alpinismo trentino magazine

Abbiamo immaginato questo monolito, il Campanile Basso di Brenta, come l’epicentro dell’arrampicata e dell’alpinismo trentino.

Nelle nostre pagine troverete i personaggi trentini di ieri, oggi e domani, le loro arrampicate, le loro vie, le loro storie.


Giornalista e alpinista è operatore sanitario di professione. Ideatore e curatore del progetto "rifugio cardioprotetto" in Trentino (promosso dal Tavolo Trentino della Montagna - Accademia della Montagna), si adopera per promuovere la cultura e la solidarietà in montagna. Già componente del Corpo Istruttori della scuola di Alpinismo e Scialpinismo "Giorgio Graffer" Cai-Sat di Trento e Socio Accademico del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna), da sempre si occupa di etica e storia dell'alpinismo. Collabora inoltre con i siti BuongiornoNatura.it, Mountainblog e con il blog di Alessandro Filippini Alpinisti e Montagne (Gazzetta dello Sport).
Maestra di sci e appassionata di alta montagna. È infermiera di professione. Nel sito si occupa della fotografia.
Almo Giambisi è alpinista e Guida Alpina fassana. Già gestore del Rifugio Antermoia sul Catinaccio ora è un nonno sereno e felice. L’arrampicata in Dolomiti lo ha visto protagonista così come le oltre 1000 ascensioni sulle Alpi. Degli ottomila sale: Makalu, Annapurna, Shisa Pangma. Ha partecipato a molte altre spedizioni in tutti i continenti dall’America Latina, alla Patagonia fino all’Africa. Oggi è una persona serena e dal suo studio trasmette la sua passione per la montagna pubblicando testi e fotografie che arricchiscono il patrimonio alpinistico trentino.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Cookies Policy